Crea sito

Come viaggiano i Dati

MODATITA DI TRASMISSIONE

I dati in una linea di trasmissione possono viaggiare in due modi conosciuti:

Comunicazione SERIALE o PARALLELA

Ambedue hanno svantaggi e vantaggi e non è possibile raggiungere un compromesso, dato che hanno un funzionamento teorico e pratico ben differente.

Modalità SERIALE

La più diffusa nel nostro periodo, data la sua semplicità di funzionamento ed i suo basso costo intrinseco “ vuoi il cavo, vuoi gli spinotto con un esimio numero di plug per l’allaccio, vuoi anche il software più semplice per la comunicazione “ ne ha fatto il più redditizio uso sia dai produttori per i succitati motivi sia dagli utenti finali che ne appezzano la connessione e l’ingombro minimo ( riferimenti puramente voluti verso L’USB ).

In teoria seriale si indica come un cavo in cui vi è fatto viaggiare un dato in modalità sequenziale in senso unico o in doppio senso alternando i dati.

Si possono collegare due elaboratori utilizzando la vecchia presa seriale incrociando alcuni fili del cavo di connessione, ad esempio quello del modem.

Null Modem Pin Connetion:

25 Pin 9Pin 9 Pin 25 Pin

FG (Frame Ground)

1

X

1

FG

TD (Transmit Data)

2

3

2

3

RD

RD (Receive Data)

3

2

3

2

TD

RTS (Request To Send)

4

7

8

5

CTS

CTS (Clear To Send)

5

8

7

4

RTS

SG (Signal Ground)

7

5

5

7

SG

DSR (Data Set Ready)

6

6

4

20

DTR

DTR (Data Terminal Ready)

20

4

6

6

DSR

Connector

FEMALE

MALE

25 pin DB25  image001  image002
9 pin DB9  image003

Modalità PARALLELA

La più utilizzata in passato per l’enorme quantità di dati che venivano trasmessi simultaneamente, ancora oggi molto affermata nei server come trasmissioni dati dai veloci e performanti dischi SCSI 2 3 5 verso i controller succitati.

Per ciò che riguarda la trasmissione parallela il discorso si inverte, prendiamo per esempio il connettore parallelo presente ancor oggi nel nostro computer.

Se volessimo inviare un quantitativo di dati di 8 bit, utilizzeremo tutti e 8 i canali disponibili della parallela, i dato verrebbero inviati tutti contemporaneamente.

Anche in questo caso si possono collegare due elaboratori utilizzando la presa parallela incrociando alcuni fili del cavo di connessione, gli ormai quasi inutilizzati cavi della stampante, ma in questo caso la velocità di trasferimento sarà nettamente superiore rispetto alla seriale.

 

DB25′ DB25”
2 15
3 13
4 12
5 10
6 1
10 5
11 6
12 4
13 3
15 2
25 25
Connector

MALE

FEMALE

25 pin DB25

Inutile dire che in entrambi i casi la velocità di trasferimento dei dati che viaggiano in un cavo si misura in BAUD ovvero il numero dei bit per secondo

 

TIPOLOGIE DI TRASMISSIONE

 

 fullFUL DUPLEX

Al momento è il metodo più diffuso, utilizzato nelle attuali reti domestiche 10-100. Nel canale di trasmissione di fatto passano contemporaneamente i dati da entrambe le direzioni. Questo metodo di comunicazione è estremamente utile dato che si pensa di usarlo anche per lo streaming video e audio di alta qualità attraverso internet.

 

halfHALF DUPLEX

Questo tipo di trasmissione permette di trasmettere su un canale i dati in maniera alternata, cioè il ricevente e il trasmittente si alternano l’invio e la ricezione dei dati, questo evento viene chiamato Commutazione Direzionale.

 

simplex

SIMPLEX

La trasmissione in questo cavo e unidirezionale, in un canale i dati viaggiano da un trasmittente ad un ricevente a priori stabilito.

Leave a Reply

*

Stonygate, small solution storage server, realizzazione e gestione server SoHo, ubuntu server, windows system, videosorveglianza, software ed utility, giochi.