Crea sito

DHCP via server

CONFIGURAZIONE DHCP

In caso si voglia delegare al server, la gestione degli ip verso i client, questa è una delle tante procedure che è possibile usare, io preferisco Webmin, quindi:

apt-get install dhcp-server (il comando dhcp-server puo variare se aggiornato)

Seguire la procedura di installazione, a questo punto spostiamoci su webmin e carichiamo il modulo dhcp questa Guida potra farvi comodo anche per future configurazioni.

Webmin > Server > DHCP Server
Click su Create New Subnet
In
Subnet description una semplice desrizione.
Network address 192.198.4.0 Netmask 255.255.255.0
Address ranges 192.168.4.2 – 192.168.4.150
Default lease time 600
Maximum lease time 7200

Click su Client Option

Default routers 192.168.4.1
Broadcast address 192.168.4.255
Domain name nome del server DNS servers 192.168.4.1 192.168.1.1

Click su Salva
Le operazioni sono concluse per verificare le operazioni appena fatte basta fare un Apply Changes.

Trucco per il resolv conf:
sudo nano /etc/resolvconf/resolv.conf.d/head

#Stringa aggiunta da /etc/resolvconf/resolv.conf.d/head
nameserver 192.168.4.1
nameserver 192.168.1.20
#finestringa

sudo resolvconf -u

In questo modo viene fissato il resolv.conf con parametri inerenti al server, evitando di perderli ad ogni riavvio!

Un link utile per una configurazione avanzata è questo http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?t=304329 e http://wiki.ubuntu-it.org/Server/Dhcp

A causa di latenze varie soprattutto se si usa in BIND conviene far un bel riavvio del sistema (solo per sicurezza).

Leave a Reply

*

Stonygate, small solution storage server, realizzazione e gestione server SoHo, ubuntu server, windows system, videosorveglianza, software ed utility, giochi.