Flsun-QQs

Tra le tane offerte di mercato di stampanti 3D, la mi a scelta è caduta sulla Flsun.

Le cause della mia scelta sono tipicamente motivate dalla velocità di stampa e dal formato della stessa, [email protected] max di stampa con una Delta non è male!

Anche i vari materiali stampabili  [PLA, ABS, flexible, HIPS, wood, PVA] mi permettono di realizzare progetti di varia natura!

La pagina attuale non è volta a far pubblicità, ma a offrirvi un supporto per collegarla ad un vostro server di stampa,  con il quale comandare direttamente la stampa anche da remoto, Procediamo:

Concluso il montaggio ed il setup iniziale, ovvero il livellamento del piano, potete usare i programmi come Cura o Repetier host inclusi nella scheda SD per iniziare una stampa.

Eseguita la prima prova ” Fallita o meno” eseguite le tarature richieste dal manuale come il setup delle ventole  da attivare dopo il primo layer ed il piano riscaldato impostando correttamente la temperatura.

  • NUOVO FIRMWARE

Inizio con il rassicurarvi, i tecnici della Flsun cercano di garantire il rilascio costante degli aggiornamenti firmware il link del download è qui  ricordate di controllare se la vostra versione sia la QQ o la QQ-s  prima di eseguire il download! In futuro il piatto sensibile per l’ auto livellamento verrà sostituito con il nuovo sistema a sensore di contatto, acquistabile a parete fin da ora.

  • CONFIGURAZIONE DEL CONFIG

All interno del file zio proverete un file chiamato robin_mini_config.txt questo file contiene tutti i parametri della stampante dalla configurazione del wifi host alla fase di spegnimento terminata la stampa, la voce che ci interessa invece è: >cfg_baud_rate 3 #baud rate (9600:1; 57600:2; 115200:3; 250000:4) da inserire dopo la terza voce di config.

  • CONFIGURAZIONE DEL SERVER con Repetier

Dal lato server ora si esegue l ‘installazione del solo file Repetier-Server Qui il file da scaricare è Repetier-Server-0.92.0-Linux.deb, quindi da terminale digitiamo dpkg -i Repetier-Server-0.92.0-Linux.deb

Terminata la procedura di installazione si procede con l’ aggiunta del driver di controllo della scheda di controllo della stampante, siccome non è una standard USB ma una USB seriale, si proceda con il download del driver da questa pagina CH341SER il file per linux naturalmente.

Da terminale digitiamo: unzip CH341SER_LINUX.ZIP -d /tmp

Verrà  creata la directory CH341SER_LINUX in tmp, spostiamoci su di essa

cd /tmp/CH341SER_LINUX
sudo make
make load

Se tutto è andato a buon fine il server è pronto, collegate la stampante al server.

  • AGGIUNTA DELLA STAMPANTE QQ-S

Da un qualsiasi Browser in rete locale digitare NOMEDLSERVER:3344/#!/login

Spostatevi sull ‘icona di una casa ( Cruscotto ) cliccandoci sopra, da qui un click sull’ icona di un + il submenu mostrera due voci Aggiungi e Configura stampante andate su aggiungi.

IL nuovo submenu mostrera un elenco di stampanti, cercate Flsun QQ-s ed aggiungetela. La configurazione gia contiene tutte le voci che vi occorrono, non serve aggiungerne altre a meno di voler cambiare qualche piccola procedura.