Crea sito

Via M’Server

Prima di affrontare un accquisto per l’ hardware, ho dovuto far fronte a due esigenze Energia e Ingombro.

La piu importante è il consumo di energia elettrica che si viene a creare, un server mediamente gira 24h/24, quindi un server che consuma 800W come un pc di fascia media non è accettabile.

Via M server 2100

CPU VIA Nano processor (1.3+GHz @ 1.6GHz, 64-bit, 1MB, 800MHz FSB)
Chipset VIA VX800 Unified Digital Media IGP chipset
Memory Support 2 x DDR2 SO-DIMM Sockets
Hard Disk Support 2 x 3.5” SATA-II
Bootable SSD 1 x CompactFlash socket (supports DMA mode)
Operating System Support Windows® XP, Windows® 7(x86 & x64), Windows® Server 2008 R2, Linux, FreeBSD®
USB Ports 3 x USB 2.0 ports (1 on the front panel)
LAN Port 2 x Gigabit RJ-45 LAN port with LED
Display Port 1 x DB-15 VGA port
Front LED LAN active, LAN speed, power, HDD active, WLAN active
System Cooler 8 cm low-noise ball-bearing fan
Security Features Hardware AES engine, EEPROM, TPM (Optional)
Dimensions 10.2” x 5.3” x 4.5” / 259 x 135 x 115 mm (L x W x H)
Power 100~240 V input, 75W AC/DC adapter

Piccolo gioiellino che da tante soddisfazioni. 75W a pieno carico escludendo i 2 HDD e CF credo, due lan che possono essere sfruttate dallo stesso come server proxy, 3 usb una frontale e due posteriori, vano HDD facilmente accesibile (non con cassettini).

Al momento della stesura vi sono collegati stampante, hub/switch, tastiera, bluetooth, Quickam, e a breve un sistema domotico per la centralizzazione degli allarmi.

 

Attualmente ci sono in commercio molti prodotti validi come il synology o il mybook tanto per citarne alcuni, che hanno un buon hardware ad esempio per il mybook:

  • Processore: ARM 926 compatibile.
  • Architettura: proprietaria, con bus PCI.
  • Memoria: RAM 32M.
  • Controller dischi: S-ATA a due canali, dei quali solo uno utilizzato, il primo.
  • Altre porte disponibili: USB2
  • Sistema operativo: Linux
  • circa 36W di consumo

Questo piccolo gioiellino ha fatto da cavia per molto tempo, poi ho notato i suoi limiti.

La scelta di un server e puramente di natura convenzionale dato che un nas svolge le caratteristiche base di ogni utente di fascia alta, i modelli che piu soddisfacevano le mie esigenze sono stati:

Linutop

  • Processore: AMD Geode LX800 500Mhz
  • Memoria: 512 MB.
  • controller ata 1 GB
  • Altre porte disponibili: USB2
  • Sistema operativo: Linux/Windows Home Server
  • consumo 12V – 3,3A

AH340-UA230N

  • Processore: 1.6 GHz Intel Atom
  • Memoria: 2 GB SDRAM.
  • controller ata 1 GB
  • Altre porte disponibili: USB2
  • Sistema operativo: Linux/Windows Home Server
  • consumo 12V – 3,3A

Tags:

Comments are closed.

Stonygate, small solution storage server, realizzazione e gestione server SoHo, ubuntu server, windows system, videosorveglianza, software ed utility, giochi.